Questo articolo è stato letto 7 volte

Agenzia delle imprese: chiarimenti del ministero.

L’ art. 19 bis, comma 1, lettera a) del D.L. n. 24 giugno 2014 n. 91, convertito con modificazioni in legge, con modificazioni, dalla legge 11 agosto 2014, n. 116 stabilisce che: “i controlli, le dichiarazioni e le attività istruttorie delle Agenzie per le imprese sostituiscono a tutti gli effetti i controlli e le attività delle amministrazioni pubbliche competenti, sia nei procedimenti automatizzati che in quelli ordinari, salvo per le determinazioni in via di autotutela e per l’esercizio della discrezionalità”. I comuni devono provvedere, quindi, ad adattare i propri portali ed il proprio sistema telematico per il traffico di dati con le agenzie. Il Ministero dello sviluppo economico, con nota n. 152592 del 4 settembre 2014 indica le modalità di trasmissione delle dichiarazioni al SUAP.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>