Questo articolo è stato letto 2 volte

Apparecchi per il gioco: è lecito limitarli in centro città

Il Tar Toscana, SEZ. II , con sentenza 20 novembre 2013 n. 1578 ha ritenuto legittimo il provvedimento del comune  che imponeva la cessazione dell’attività in quanto si trattava di una delle attività vietate nel centro storico ai sensi di una delibera approvata dal Consiglio Comunale

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>