Questo articolo è stato letto 2 volte

Approfondimento: etichettatura delle carni bovine, avicunicole e ittiche

di V. Ferè

Oltre a quanto disposto dal d.lgs. 27/1/1992 n. 109 in tema di indicazioni da inserire in etichetta per tutti i prodotti alimentari posti in vendita, a seguito di gravi situazioni di epidemie che hanno colpito prima i bovini (BSE detta mucca pazza) e poi gli avicunicoli, (infezione aviaria) con D.M. del 30/8/2000 e d.lgs. n. 58/2004…(>> Continua)

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>