Questo articolo è stato letto 5 volte

Approfondimento: una riforma per la conciliazione. Commento all’art. 60, l. 18 giugno 2009, n. 69

Tratto da Il codice della conciliazione e dell’arbitrato, di E.M. Tripodi e A. Mascia, Maggioli Editore, 2009.

La continua e progressiva evoluzione all’interno del mondo della conciliazione è recentemente sfociata in un testo che affronta aspetti operativi piuttosto rilevanti, che meritano di essere presi in esame. Le principali novità sono inserite nella manovra di riforma del sistema giustizia approvato sia alla Camera sia al Senato e recentemente entrato in vigore (4 luglio 2009), all’interno della quale una specifica disposizione è dedicata espressamente alla materia della mediazione e conciliazione delle controversie civili e commerciali.
Una iniziativa attesa da tutti gli Organismi provider dei servizi di conciliazione presenti sul territorio nazionale, dai vari Ordini professionali – direttamente interessati dalle previsioni del decreto – e da tutti coloro che auspicano un rinnovamento e uno snellimento della macchina giudiziaria, per lo stallo in cui troppo spesso incorre. Le modifiche e le previsioni contenute nel testo dell’art. 60 l. 18 giugno 2009, n. 69 (Disposizioni per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività nonchè in materia di processo civile), fanno parte di un più ampio riconoscimento normativo, giurisprudenziale e operativo che ha avuto ed ha anche in altre disposizioni, pronunce e prassi applicative il proprio fondamento e la propria ragione…(>>Continua)

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>