Questo articolo è stato letto 2 volte

Deliberazione C.I.P.E: direttive per la semplificazione dei criteri di riparto del cofinanziamento dei progetti di cui alla legge n.  266/1997

E’ stata pubblicata nella G.U. del 31  marzo 2008, n.76 la deliberazione del C.I.P.E. n. 125 del 23 novembre 2007 recante le direttive per la semplificazione dei criteri di riparto e di gestione del cofinanziamento nazionale dei progetti strategici di cui all’art. 16, comma 1 della legge n. 266/1997, con il quale è stato istituito il Fondo nazionale per il cofinanziamento di interventi regionali nel settore del commercio e del turismo per gli anni 1998 e 1999.
Con l’attuale delibera il C.I.P.E. interviene nel limite delle risorse da ripartire, pari a 110 milioni di euro per gli anni 2007, 2008, 2009, che andranno a cofinanziare progetti strategici regionali.
La quota sarà ripartita fra le Regioni, destinando ad ognuna di esse 200 mila euro, 100 mila alle province autonome di Trento e di Bolzano, mentre per le regioni del sud e delle isole, viene aggiunta una riserva del 25% ripartita in base alla misura percentuale risultante dal rapporto tra la popolazione residente in ciascuna regione e quella totale.
I progetti strategici sono finalizzati da un lato alla qualificazione dei luoghi del commercio, del turismo e del tempo libero, con particolare riferimento ai centri storici, ai centri commerciali naturali e alle aree mercatali. Dall’altro, al miglioramento dell’offerta dei servizi commerciali e turistici.
Approvati i progetti, alle regioni sarà anticipato il 60% del contributo annuale dovuto, da parte loro le regioni devono rendicontare sulla base di tre stati di avanzamento, di cui uno a saldo, entro tre anni dalla data di erogazione dell’anticipazione delle risorse stanziate per ciascuna annualità.
Se entro il tempo stabilito di 150 giorni, non vengono presentati alcun progetto strategico da parte delle regioni e delle province autonome, le risorse saranno accantonate sul Fondo, con finalità premiali.

>> Deliberazione del C.I.P.E.  del 23 novembre 2007, n. 125Direttive per la semplificazione dei criteri di riparto e di gestione del cofinanziamento nazionale dei progetti strategici di cui all’articolo 16, comma 1, della legge 7 agosto 1997, n. 266

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>