Questo articolo è stato letto 30 volte

Direttiva Bolkestein

Il Governo ha approvato lo schema di decreto di recepimento della Direttiva servizi (Direttiva Bolkestein) che disciplina la prestazione dei servizi anche a carattere intellettuale, svolta in forma imprenditoriale o professionale, senza vincolo di subordinazione e normalmente fornita dietro retribuzione nello spazio comunitario.

Il termine per la definitiva approvazione del decreto, originariamente fissato al 28 dicenbre 2009, slitta a marzo 2010, in relazione a quanto previsto dall’art. 1 della legge Comunitaria 2008.

Il provvedimento verrà ora sottoposto ai pareri della Conferenza Stato-Regioni e delle competenti Commissioni permanenti della Camera dei Deputati e del Senato, per poi tornare al Consiglio dei Ministri per l’approvazione finale.

Schema di decreto di recepimento della Direttiva Bolkestein

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>