Questo articolo è stato letto 203 volte

Eventi e manifestazioni: l’organizzazione e l’assistenza sanitaria

In data 5 agosto 2014 la Conferenza Unificata ha sancito l’accordo tra Ministero della Salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano per l’organizzazione e l’assistenza sanitaria negli eventi e nelle manifestazioni programmate.

Gli organizzatori devono inoltrare comunicazione dell’evento programmato al Servizio di Emergenza Territoriale 118  ma anche alla Commissione di vigilanza se di competenza e il   medico presente in commissione deve esaminare la documentazione.

Al momento le regioni che hanno recepito l’accordo sono:

· Abruzzo Delib.G.R. 05-12-2014, n. 806 – Recepimento dell’accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano sul documento recante “Linee d’indirizzo sull’organizzazione dei soccorsi sanitari negli eventi e nelle manifestazioni programmate”- Rep. Atti n. 91 del 5 agosto 2014. – Pubblicata nel B.U. Abruzzo 9 gennaio 2015, n. 4, speciale.

· Lombardia Delib.G.R. 07-10-2014, n. 10/2453 – Recepimento dell’accordo tra Ministero della Salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano per l’organizzazione e l’assistenza sanitaria negli eventi e nelle manifestazioni programmate, sancito in data 5 agosto 2014 dalla Conferenza unificata. –
Pubblicata nel B.U. Lombardia 13 ottobre 2014, n. 42.

· Piemonte Delib.G.R. 29-12-2014, n. 59-870 – Recepimento dell’Accordo ai sensi dell’art. 9, comma 2, lettera c) del decreto legislativo 28 agosto 1997 n. 281, proposto dalle Regioni e dalle Province Autonome di Trento e Bolzano concernente l’organizzazione e l’assistenza sanitaria negli eventi e nelle manifestazioni programmate. – Pubblicata nel B.U. Piemonte 5 febbraio 2015, n. 5, S.O. n. 1.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>