Questo articolo è stato letto 7 volte

Friuli Venezia Giulia – Regolamento per il portale per lo Sportello unico delle attività produttive

La Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia con la delibera 1225 del 24 giugno 2011 ha emanato il Regolamento per il portale per lo Sportello unico delle attività produttive e per le attività di servizi ai sensi dell’art. 5, comma 5 della L.R. n. 3/2001.
Proprio in materia di SUAP, la Regione è in attesa del pronunciamento della Corte costituzionale a seguito dell’impugnativa da parte del Governo delle disposizioni regionali, (secondo il Governo il legislatore regionale nel disciplinare il SUAP ha ecceduto dalla propria competenza statutaria di cui agli artt.4 e 5 dello Statuto di autonomia ed ha invaso la competenza esclusiva dello Stato in materia di coordinamento informativo, statistico ed informatico dei dati dell’amministrazione statale, regionale e locale di cui all’art.117, comma 2 lett. r) della Costituzione, come da delibera CdM del 3 marzo 2011).

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>