Questo articolo è stato letto 2 volte

Grandi strutture di vendita – Ampliamento per accorpamento

Il Tar Veneto, sez. III, con la sentenza n. 48 del 17 gennaio 2011 ravvisa la legittimità di un diniego da parte della Conferenza di servizi a una richiesta di ampliamento per accorpamento di una grande struttura di vendita oltre il limite dimensionale di 15.000 mq. Il diniego si fondava sulla mancanza del presupposto normativo dell’operatività triennale della grande struttura di vendita accorpante, come previsto dall’art. 7, comma 2 della legge regionale n. 15/2004. Le argomentazioni contenute nella sentenza concludono che l’ampliamento di una grande struttura di vendita oltre il limite dimensionale di mq. 15.000 è consentito purchè sia la struttura di vendita accorpante sia la struttura accorpata risultino in possesso del requisito relativo all’esistenza e operatività triennale al momento della presentazione della domanda di autorizzazione.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>