Questo articolo è stato letto 410 volte

IL CASO – acconciatore – direttore tecnico – presenza

acconciatore

Premesso che l’art. 3 della legge 17 agosto 2017 statuisce che per esercitare l’attività di acconciatore è necessario

– conseguire un’apposita abilitazione professionale previo superamento di un esame tecnico pratico;

– che è data facoltà di designare almeno un responsabile tecnico per ogni sede di impresa.

Si chiede se la presenza fissa del responsabile tecnico nella sede dell’impresa sia elemento costitutivo e imprescindibile all’esercizio o se sia consentito, in caso di assenza più o meno prolungata di questi e in presenza dei soli dipendenti e/o del titolare dell’azienda.

 

>> Vuoi conoscere la risposta del nostro esperto? Continua a leggere QUI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>