Questo articolo è stato letto 650 volte

IL CASO – distributori automatici – installazione – comunicazione

distributore automatico

Un’azienda di distributori automatici di prodotti del settore alimentare operante nel nostro comune, fino all’entrata in vigore del Dlgs 222/16, ha sempre comunicato l’installazione di nuovi distributori a mezzo scia. Oggi è stata accertata l’installazione di nuovi distributori all’interno di una ditta ma non è stata presentata alcuna scia. In virtù del nuovo dlgs 222/2016 secondo cui “le successive installazioni/disinstallazioni […] sono comunicate con cadenza semestrale al Suap, che le trasmette alla Asl, si chiede di sapere qual’è il riferimento temporale da cui si devono far partire i sei mesi e , pertanto, se tali installazioni odierne possono essere comunicate entro sei mesi o vanno sanzionate. In caso positivo quale sanzione va applicata?

 

>> Vuoi conoscere la risposta del nostro esperto? Continua a leggere QUI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>