Questo articolo è stato letto 260 volte

IL CASO – associazione – distributore automatico – SCIA

distributore bibite

Un’associazione sportiva (asd) vuole installare nei propri locali un apparecchio automatico per la vendita di prodotti vari anche alimentari, somministrare caffè utilizzando apparecchi con cialde e vendere bottiglie di acqua e barrette energetiche. si chiede quali adempimenti amministrative deve effettuare.

 

Vuoi conoscere la risposta dei nostri esperti? Continua a leggere QUI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>