Questo articolo è stato letto 247 volte

IL CASO – circolo privato – attrazioni – licenza

Playground

In un circolo privato non aderente ad ente riconosciuto, senza effettuazione di somministrazione, in locale non commerciale, viene installato un playground per bambini munito di codice identificativo, quali autorizzazioni debbono essere rilasciate?

 

Vuoi conoscere la risposta dei nostri esperti? Continua a leggere QUI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>