Questo articolo è stato letto 316 volte

IL CASO – commercio su area pubblica – assenze – procedimento

IL CASO

I vigili Urbani hanno comunicato che un venditore ambulante su posteggio aree pubbliche ha effettuate assenze superiori a quelle previste dall’art. 29 punto 4, lettera b) del DLGS n. 114 del 31/3/1998. Il venditore di cui trattasi opera nel mercatino rionale per due giorni la settimana, il lunedì e il sabato.
Tanto premesso si chiede:
a) il conteggio delle assenze, che per la revoca deve essere superiore a 4 mesi nell’anno solare, va computato in riferimento all’utilizzo del posteggio, nel caso in specie per 8 volte nel mese, oppure il mese va computato a prescindere dai giorni di utilizzo (In tutto 120 giorni anche non consecutivi) ?
b) è sufficiente l’assenza di almeno 1 giorno al mese per quattro mesi anche non consecutivi ?

Continua a leggere

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>