Questo articolo è stato letto 247 volte

IL CASO – estetista – farmacia – esercizio congiunto

estetista2

Questo servizio suap ha ricevuto tramite la piattaforma “impresainungiorno” della quale ci avvaliamo da qualche tempo, una richiesta di installazione di una cabina estetica all’interno di una farmacia esistente regolarmente autorizzata. siamo qui a chiedervi se le due attività possono coesistere e quali solo le eventuali prescrizioni / requisiti di tipo urbanistico circa l’immobile da richiedere.

 

Vuoi conoscere la risposta dei nostri esperti? Continua a leggere QUI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>