Questo articolo è stato letto 249 volte

IL CASO – ingrosso – deposito – unità locale

verdura

Una ditta con sede legale in altro comune che si occupa di commercio all’ingrosso, compra e poi rivende all’ingrosso frutta e verdura, chiede se deve presentare una scia per apertura di un magazzino di stoccaggio nel nostro comune.

Si tratterà solo di un deposito merce senza nessuna vendita, un deposito per far transitare temporaneamente le merci destinate poi a raggiungere i grossisti.

Ci chiediamo oltre alla scia per l’autorizzazione sanitaria alla nostra ULSS devono presentare qualcosa anche al comune?

 

Vuoi conoscere la risposta dei nostri esperti? Continua a leggere QUI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>