Questo articolo è stato letto 501 volte

IL CASO – Manifestazione – SCIA sanitaria – Organizzazione

sagra

La Proloco organizza una manifestazione con somministrazione (sagra del tortello); partecipano all’evento anche diversi banchi di prodotti tipici che vendono i loro prodotti e offrono degustazioni.

Si chiede:

1) E’ possibile che l’associazione presenti una SCIA di notifica all’ASL comprendente tutta la manifestazione (STAND GASTRONOMICI + BANCHI DI VENDITA) o è più corretto che la Proloco faccia la sua e ogni singolo commerciante la propria?

2) E’ legittimo che il Comune conceda alla PROLOCO tutti gli spazi pubblici interessati dall’evento e che l’associazione gestisca in proprio il posizionamento delle bancarelle senza che gli interessati rivolgano domanda di occupazione suolo pubblico al Comune?

Preciso che il regolamento comunale per l’occupazione di suolo pubblico prevede l’esenzione dal canone per le occupazioni temporanee in occasione di manifestazioni organizzate da associazioni senza fini di lucro.

 

>> Vuoi conoscere la risposta del nostro esperto? Continua a leggere QUI

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>