Questo articolo è stato letto 576 volte

IL CASO – Manifestazioni – Agibilità – Verifiche precedenti

concerto

La scorsa estate dopo i fatti di Torino, ogni evento di pubblici spettacoli all’aperto, è stato sottoposto alla valutazione della CCVLPS, e successivamente autorizzato da questo SUAP. Ora poichè trattasi in molti casi di aree esterne con impianti fissi (Palco in muratura, impianti elettrici certificati ecc), e che gli eventi si ripetono annualmente, e considerato che l’agibilità art. 80 del TULPS si intende valida x due anni, può essere evitata la presentazione di tutte le relazioni tecniche e fare una autodichiarazione da parte dell’organizzatore dell’evento in cui dichiara che nulla è stato modificato rispetto all’evento dell’anno precedente? Purtroppo non abbiamo un regolamento per i pubblici spettacoli…..

 

>> Leggi la risposta dei nostri esperti

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>