Questo articolo è stato letto 284 volte

IL CASO – manifestazioni – safety – piano – qualifica

question-mark-4682731__480

E’ pervenuto a questo Servizio il quesito se la redazione del piano di emergenza per le manifestazioni pubbliche da elaborare in conformità della Direttiva Gabrielli: “Safety e Security” del 7 giugno 2017 debba essere elaborato da soggetto avente specifiche competenze in materia (ingegnere, periti etc..) ovvero possa essere redatta teoricamente anche dall’organizzatore nel rispetto ovviamente da quanto prescritto dalle norme di settor.

Vuoi conoscere la risposta dei nostri esperti? Continua a leggere QUI

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>