Questo articolo è stato letto 353 volte

IL CASO – somministrazione – suolo pubblico – chiosco

question-mark-4682731__480

Il titolare di un bar, in questo periodo di emergenza Covid, al fine di dimezzare la fila dei clienti in attesa di essere serviti che negli orari di maggior afflusso arriva fino all?esterno del bar, vorrebbe installare nell?area pubblica antistante il proprio esercizio un chiosco attrezzato con macchina da caffè da dove poter servire le colazioni ecc. Si chiede se si ritiene possibile installare il predetto chiosco che non sarebbe un semplice dehors ma un vero punto di somministrazione ed in ogni caso di quali autorizzazioni necessiterebbe.

IVuoi conoscere la risposta dei nostri esperti? Continua a leggere QUI

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>