Questo articolo è stato letto 285 volte

IL CASO – spettacolo viaggiante – aree – aggiornamento

spettacolo3

Con riferimento all’art. 9 della legge 18 marzo 1968, n. 337 che dispone che le Amministrazioni comunali individuino le aree disponibili per l’installazione delle attrazioni dello spettacolo viaggiante, si chiede se al fine di consentire l’installazione delle attrazioni in area non comunale per la quale gli esercenti hanno ottenuto il nulla osta da parte della proprietà (Provincia) occorre inserire tale area nel provvedimento comunale di cui alla menzionata legge

 

>> Vuoi conoscere la risposta dei nostri esperti? Continua a leggere QUI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>