Questo articolo è stato letto 235 volte

IL CASO – spettacolo viaggiante – codice identificativo – applicazione

spettacolo3

In fase di aggiornamento del Regolamento Comunale per l’esercizio degli spettacoli viaggianti il rappresentante dell’associazione di categoria interessata espone l’osservazione che “il codice identificativo non identifica la tipologia dell’attrazione che fa capo all’elenco ministeriale ma solo l’attrezzatura che la costituisce legata alla documentazione prevista per legge”. Ha un fondamento normativo questa osservazione?

Vuoi conoscere la risposta dei nostri esperti? Continua a leggere QUI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>