Questo articolo è stato letto 178 volte

In primo piano

IL CASO – struttura ricettiva – prevenzione incendi – provvedimento

ALBERGHI

I vigili del fuoco effettuano una verifica presso una struttura ricettiva alberghiera (con 51 posti letti) del territorio che ha anche ristorante, e rilevano numerose difformità relative al rispetto delle norme antincendio. Lo stesso comando ha provveduto a notiziare l’autorità giudiziaria ai sensi del d.l.vo 758/94 titolo II, e ha precisato nella nota inviata alla struttura e al comune che l’esercizio dell’attività è subordinato alla regolarizzazione dell’intera attività in materia di prevenzione incendi nei tempi e nei modi previsti dalla procedura 758/94. Quali provvedimenti dovrà adottare il Comune?

 

Vuoi conoscere la risposta dei nostri esperti? Continua a leggere QUI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>