Questo articolo è stato letto 255 volte

IL QUESITO DEL GIORNO – Commercio su area pubblica – Usato – Limite valore

» Quesito

Per chi effettua il recupero la riparazione di elettrodomestici usati e successivamente li rivende nell’ambito di mercatini dell’usato è soggetto ai disposti dell’art. 126 r.d. n. 773/1931 quali procedure deve adottare per effettuare tale attività?

» Risposta

L’interessato infatti acquista in nome e conto proprio elettrodomestici usati e li rivende ad utilizzatori finali, tale attività quindi è da considerarsi attività di commercio al dettaglio di cose usate e quindi come tale dovrà essere autorizzata da apposito titolo abilitativo in relazione se svolta su area privata o su area pubblica; sarà inoltre necessaria la presa d’atto prevista dall’articolo 126 del TULPS e l’utilizzo del registro previsto dall’articolo 128 del medesimo testo se tali oggetti hanno un valore superiore al limite massimo che dovrebbe essere fissato dal comune e oltre il quale le cose usate non si considerano come di esiguo valore commerciale, come indicato dall’articolo 247 del regolamento di applicazione del TULPS.

 

VAI ALL’ARCHIVIO QUESITI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>