Questo articolo è stato letto 144 volte

IL QUESITO DEL GIORNO – Spettacolo viaggiante – Pista sul ghiaccio

QUESITO

Viene richiesto il rilascio di un titolo abilitativo per lo svolgimento di una pista di ghiaccio di pattinaggio in area pubblica. Si tratta di un’attività temporanea per pochi giorni e prevede una capienza massima di 40 persone.
Quali sono i documenti necessari da richiedere e necessari per il rilascio di un atto autorizzatorio?

RISPOSTA

La pista di pattinaggio sul ghiaccio, installata come momento ludico e non sportivo, rientra fra le attrazioni dello spettacolo viaggiante e quindi il richiedente l’installazione deve essere in possesso della licenza di cui all’articolo 69 del TULPS rilasciata dal comune di sua residenza; nella licenza dovrà essere indicata la denominazione dell’attrazione ed il numero del codice identificativo che dovrà poi risultare affisso in maniera permanente e ben visibile sull’attrazione. 

Se quindi il Comune intende consentire l’installazione dell’attrazione potrà dare il consenso al montaggio e dopo che avrà ottenuto la certificazione di corretto montaggio potrà rilasciare la licenza di esercizio prevista dall’articolo 68 del TULPS.

 

 

VAI ALL’ARCHIVIO QUESITI

 

 

 

 

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>