Questo articolo è stato letto 9 volte

Istituzione di nuove farmacie dopo il d.l. n. 1/2012

TAR VENETO, SEZ. III – Sentenza 18 luglio 2012, n. 1020
Enti locali – Comune – nuova sede farmaceutica – individuazione – delibera di giunta comunale – ubicazione prescelta – posizione centrale – legittimità – fattispecie

È legittima la delibera di giunta comunale con cui è stata deliberata l’istituzione di una nuova farmacia nel territorio comunale, situata non nelle frazioni del comune ma collocata in posizione centrale, posto che la popolazione residente nelle frazioni assomma a 1.600 abitanti complessivi, e che la conformazione territoriale del comune – il cui centro si espande per circa due chilometri – consente la collocazione di una nuova sede dalla parte opposta di quella esistente, realizzandosi per tal modo quegli obiettivi di implementazione della concorrenza e della distribuzione e miglior fruizione del servizio sottesi alla normativa richiamata (art. 11 d.l. n.1 del 2012), consentendolo anche alle zone periferiche comunali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>