Questo articolo è stato letto 175 volte

Linee applicative in materia di procedure di selezione per l’assegnazione di posteggi su aree pubbliche

La Conferenza delle regioni e delle province autonome ha diffuso un documento unitario in materia di procedure di selezione per l’assegnazione di posteggi su aree pubbliche.

Il documento fornisce ai Comuni e agli operatori di commercio su aree pubbliche linee interpretative e applicative di alcuni contenuti dell’Intesa che presentano particolari criticità, al fine di garantire un’applicazione omogenea a livello nazionale delle procedure per l’assegnazione dei posteggi in concessione, le Regioni e le Province autonome approvano il seguente documento e si impegnano, insieme con l’ANCI e le Associazioni di Categoria, a fornire la massima informazione e collaborazione agli operatori, anche al fine di evitare contenziosi.

Si tratta di un’applicazione delle linee applicative dell’intesa della Conferenza Unificata del 5 luglio 2012, in materia di procedure di selezione per l’assegnazione di posteggi su aree pubbliche. Si sottolinea l’ adeguamento della disciplina comunale in materia di commercio su Aree Pubbliche, piano e regolamento, al fine di adeguarla alle novità normative intervenute sia a livello regionale che nazionale. Il commercio su aree pubbliche è stato oggetto di una recente regolamentazione che ha rivoluzionato tutto il settore, i Comuni hanno l’obbligo di aggiornare il loro piano, anche se recente, e devono adottare nuovi regolamenti per poi predisporre i bandi ed assegnare le licenze: la scadenza piani e regolamenti è prevista per luglio 2017.

Considerate le scadenze fissate dall’Intesa sancita il 5 luglio 2012 in sede di Conferenza Unificata, il documento unitario delle Regioni e delle Province Autonome, intende fornire ai Comuni e agli Operatori di commercio su aree pubbliche linee interpretative e applicative di alcuni contenuti dell’Intesa che presentano particolari criticità. Vengono forniti indicazioni circa i punteggi legati all’anzianità d’impresa, il numero massimo di posteggi per ciascun soggetto giuridico, l’assegnazione dei posteggi nelle ferie.

All’interno del documento sono allegati i “fac-simile” dei bandi e delle domande di partecipazione.

Conferenza unificata delle Regione e Province autonome (linee applicative, settembre 2016)

 

 PER APPROFONDIRE LA REDAZIONE CONSIGLIA

Commercio su aree pubbliche: le novità sulle concessioni di posteggi e di suolo pubblico

Milano, 22 settembre 2016

Borgo Virgilio (MN), 18 ottobre 2016

Firenze, 26 ottobre 2016

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>