Questo articolo è stato letto 279 volte

Modulistica unificata e standardizzata – A che punto siamo?

comunicazaione

 
 

Monitoraggio sull’adozione della modulistica unificata

approvata il 25 luglio 2019

 

 

 

Accordo del 25 luglio 2019

La Conferenza Unificata, con l’Accordo del 25 luglio 2019, ha approvato tre nuovi moduli unificati e standardizzati relativi a:

  • Autoscuole – (file .docx)
  • Somministrazione di alimenti e bevande all’interno di associazioni e circoli aderenti e non aderenti che hanno natura commerciale (in zone non tutelate) – (file .docx)
  • Somministrazione di alimenti e bevande all’interno di associazioni e circoli aderenti e non aderenti che hanno natura commerciale (in zone tutelate) – (file .docx)

I moduli approvati contengono in allegato le specifiche tecniche (XML) al fine di consentire l’interoperabilità e lo scambio dei dati tra le amministrazioni.

La scheda anagrafica, approvata con l’Accordo del 4 maggio 2017, è comune a tutte le attività e costituisce parte integrante di ciascun modulo.

Le amministrazioni comunali, alle quali sono rivolte domande, segnalazioni e comunicazioni, hanno l’obbligo di pubblicare sul loro sito istituzionale entro il 31 dicembre 2019 i moduli unificati e standardizzati, adottati con il presente accordo e adattati, ove necessario, dalle Regioni in relazione alle specifiche normative regionali entro il 15 ottobre 2019.

L’obbligo di pubblicazione della modulistica è assolto anche attraverso il:

  • Rinvio (link) alla piattaforma telematica di riferimento.
  • Rinvio (link) alla modulistica adottata dalla Regione, successivamente all’accordo, e pubblicata sul sito istituzionale della Regione stessa.

Con lo stesso Accordo è stata approvata una modifica al Quadro riepilogativo della documentazione allegata per la modulistica precedentemente approvata, relativa a tutte le attività che prevedono vendita e somministrazione di alcolici.

 

Come si sono organizzate le Regioni

Abruzzo

La Regione ha adottato il 14/10/2019 la modulistica approvata con l’accordo del 25 luglio 2019 con le deliberazioni di seguito riportate:

> Delibera della Giunta regionale n.588/2019 (autoscuole)

> Delibera della Giunta Regionale n.590/2019 (somministrazione di alimenti e bevande, all’interno di associazioni e circoli aderenti e non, che hanno natura commerciale in zone tutelate e non)

> Delibera della Giunta Regionale n. 589/2019 (aggiornamento modello strutture recettive) – in attesa di pubblicazione

 

Calabria

Con Delibera della Giunta n° 466 del 2 ottobre 2019, la Regione Calabria ha preso atto dell’Accordo in Conferenza Unificata del 25 luglio 2019, demandando l’adozione della nuova modulistica ai dipartimenti competenti.

 

Emilia-Romagna

La Regione ha adottato la modulistica unificata di cui all’Accordo del 25 luglio  2019 con la  Delibera di Giunta n.1687 del 14/10/2019.

Vedi la DGR 1687/2019 sul sito della Regione

Lazio

La Regione ha adottato la modulistica di cui all’Accordo in Conferenza Unificata, con la Determinazione regionale n. G 13419 del 8/10/2019 

Liguria

Con le deliberazioni della Giunta regionale n.827 del 14 ottobre 2019 e n.829 del 14 ottobre 2019 è stato recepito l’Accordo in Conferenza Unificata del 25 luglio 2019 e sono stati adottati i moduli unificati e standardizzati per la presentazione di istanze in materia di somministrazione di alimenti e bevande all’interno di associazioni e circoli aderenti e non, che hanno natura commerciale in zone tutelate e non, e per la SCIA delle autoscuole.

Marche

La Regione Marche ha recepito la modulistica approvata con accordo del 25 luglio 2019 con Delibera della Giunta Regionale n.1243 del 14 ottobre  2019.

Vedi  la DGR 1243/2019 sul sito della Regione

Molise

La Regione ha preso atto dell’accordo in Conferenza Unificata del 25 luglio 2019 e ha adottato la modulistica con DGR n. 365 del 30 settembre 2019 (BURM n. 43 del 16 ottobre 2019). L’atto è già stato trasmesso ai Comuni affinché procedano agli adempimenti di competenza.

Vedi la DGR 365/2019 sul sito della Regione 

Piemonte

La Giunta Regionale ha recepito con Delibera n. 15 – 375 dell’ 11 ottobre 2019 la modulistica unificata approvata con l’Accordo in Conferenza unificata del 25 luglio 2019. La Delibera è pubblicata sul Bollettino Ufficiale n. 42 del 17 ottobre 2019.

Vedi la DGR 11 ottobre 2019 

Sardegna

I moduli approvati con l’Accordo del 25 luglio 2019, sono stati recepiti dalla Regione Sardegna, attraverso l’adeguamento delle dichiariazioni connesse alla modulistica unica regionale SUAP.

Toscana

Con Delibera di Giunta n. 1250 del 14 ottobre 2019, la Regione Toscana ha provveduto ad approvare i moduli unici regionali per la presentazione di segnalazioni, comunicazioni e istanze in materia di attività commerciali di cui all’accordo in CU del 25 luglio 2019.

Vedi la Delibera n. 1250 del 14/10/2019

Umbria

La giunta regionale dell’Umbria con delibera n.1086 del 27/9/2019 ha recepito ed adeguato i moduli unificati e standardizzati per la presentazione delle segnalazioni, comunicazioni e istanze di cui all’Accordo della Conferenza unificata del 25 luglio 2019.
La delibera è stata pubblicata nel Supplemento ordinario n. 2 al BURU Serie generale n.52 del 9/10/2019

Vedi la Delibera n.1086 del 27/09/2019 

Valle d’Aosta

La Regione autonoma Valle d’Aosta/Vallée d’Aoste non ha adottato provvedimenti di adeguamento della modulistica approvata con l’Accordo del 25 luglio 2019 in quanto non è presente alcuna normativa regionale specifica.

Veneto

La Regione ha recepito ed adeguato i moduli unificati e standardizzati per la presentazione delle segnalazioni, comunicazioni e istanze di cui all’Accordo della Conferenza unificata del 25 luglio 2019 con DDR n.319 del 13/9/2019

Vedi la Delibera direttoriale n.319/2019

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>