Questo articolo è stato letto 7 volte

Nuove modalità d’iscrizione al Registro delle Imprese e al REA

A decorrere dal 12 maggio 2012, sono entrati in vigore i decreti del Ministero dello Sviluppo Economico 26 ottobre 2011 che prevedono nuove modalità d’iscrizione al Registro delle Imprese e al REA degli agenti d’affari in mediazione, degli agenti e rappresentanti di commercio, dei mediatori marittimi e degli spedizionieri, nonché la definitiva soppressione dei relativi Ruoli ed Elenchi, sostituiti ora dal Registro Imprese.
Queste le principali novità:
1) I soggetti che intendono iniziare una delle attività sopra indicate devono presentare, esclusivamente per via telematica tramite la procedura “COMUNICA”, una segnalazione certificata di inizio attività (SCIA), utilizzando l’apposito modello ministeriale, sottoscritto con firma digitale.
2) Rimangono invariati i requisiti professionali e le incompatibilità previsti dalla precedente normativa.
3) Per ogni luogo dove l’impresa esercita l’attività, dovrà essere allegata, alla denuncia di inizio di attività al REA, una SCIA con la nomina di almeno un soggetto in possesso dei requisiti richiesti che, a qualsiasi titolo, esercita l’attività.
4) Le imprese che, alla data del 12 maggio 2012, risultano iscritte al Registro delle Imprese per una delle attività citate dovranno inviare, entro il 12 maggio 2013, un’apposita comunicazione al Registro delle Imprese contenente i dati aggiornati relativi alle sedi ed alle eventuali unità locali, nonchè ai soggetti abilitati che svolgono tali attività per conto dell’impresa.5) Le persone fisiche iscritte nel Ruolo degli agenti e rappresentanti di commercio e nel Ruolo degli agenti di affari in mediazione, che, alla data del 12 maggio 2012, non svolgono più alcuna attività possono presentare una richiesta di iscrizione nella Sezione speciale del REA, entro il 12 maggio 2013. Dopo tale data non sarà più possibile richiedere l’iscrizione nell’apposita Sezione del REA. Tuttavia, l’iscrizione nel soppresso Ruolo costituisce, nei cinque anni successivi all’entrata in vigore del presente decreto (12 maggio 2012 – 12 maggio 2017), requisito professionale abilitante per l’avvio dell’attività, secondo le modalità previste dal decreto

  • Decreto Ministero dello sviluppo economico 26/10/2011
    Modalita’ di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA, dei soggetti esercitanti l’attivita’ di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio 1989, n. 39, in attuazione degli articoli 73 e 80 del decreto legislativo 26 marzo 2010, n. 59.
  • Decreto Ministero dello sviluppo economico 26/10/2011
    Modalita’ di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA, dei soggetti esercitanti le attivita’ di agente e rappresentante di commercio disciplinate dalla legge 3 maggio 1985, n. 204, in attuazione degli articoli 74 e 80 del decreto legislativo 26 marzo 2010, n. 59
  • Decreto Ministero dello sviluppo economico 26/10/2011
    Modalita’ di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA, dei soggetti esercitanti l’attivita’ di mediatore marittimo disciplinata dalla legge 12 marzo 1968, n. 478 in attuazione degli articoli 75 e 80 del decreto legislativo 26 marzo 2010, n. 59
  • Decreto Ministero dello sviluppo economico 26/10/2011
    Modalita’ di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA, dei soggetti esercitanti l’attivita’ di spedizioniere disciplinata dalla legge 14 novembre 1941, n. 1442, in attuazione degli articoli 76 e 80 del decreto legislativo 26 marzo 2010, n. 59.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>