Questo articolo è stato letto 9 volte

PAGAMENTI ELETTRONICI – Pagamento oneri SUAP

Aumenta il numero dei servizi messi a disposizione di cittadini e imprese da parte di Enti e PA centrali e locali: circa 800 sono i comuni che hanno aderito al nodo tramite Unioncamere per il pagamento degli oneri SUAP (Sportello Unico Attività Produttive).

Il sistema di pagamenti elettronici è in corso di implementazione anche da parte di INAIL per quanto riguarda il pagamento online dei contributi volontari per le casalinghe. 

Tra gli enti che hanno già aderito anche Equitalia Spa, INPS per il  versamento dei contributi volontari relativi al sistema pensionistico e 18 tra regioni e province autonome per il pagamento di bollo auto e ticket sanitario.

PagoPA rappresenta un progetto strategico nel percorso di attuazione della strategia per la Crescita Digitale; le pubbliche amministrazioni sono obbligate ad aderire al sistema e a programmare le attività di implementazione dei servizi entro il 31 dicembre 2015 (come da documento “Linee Guida per l’effettuazione dei pagamenti elettronici a favore delle pubbliche amministrazioni e dei gestori di pubblici servizi” GU N. 31 del 7 febbraio 2014).

 

Fonte: Agid.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>