Questo articolo è stato letto 65 volte

Parafarmacie: vendita di farmaci con ricetta “Bianca”

Il Tar Sicilia, sezione V Catania, chiamato a decidere su un diniego espresso dal Ministero della Salute che non ha accolto l’istanza proposta da un farmacista che, esercitando in una parafarmacia, chiedeva autorizzazione alla vendita di medicinali con l’obbligo di prescrizione medica non soggetti a rimborso da parte del Servizio sanitario nazionale, ha ritenuto che le questioni sollevate dal ricorrente sono rilevanti ai fini della decisione da rendere sul ricorso e pertanto vanno sollevate dinnanzi alla Corte di giustizia delle Comunità europee

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>