Questo articolo è stato letto 177 volte

IL QUESITO DEL GIORNO – Pet terapy – Attività sanitaria

» Quesito

Un utente ha intenzione di avviare un’attività di pet terapy. Come può essere inquadrata? Deve passare per il SUAP?

» Risposta

In materia di pet terapy è stata emanato il D.P.C.M. 28 febbraio 2003 “Recepimento dell’accordo recante disposizioni in materia di benessere degli animali da compagnia e pet-therapy” e la Conferenza Unificata ha emanato l’Accordo 24-1-2013 n. 5/CU “Accordo, ai sensi dell’articolo 9, comma 2, lettera c), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, tra il Governo, le regioni e le province autonome di Trento e Bolzano, le province, i comuni e le comunità montane in materia di identificazione e registrazione degli animali da affezione. (Rep. atti n. 5/CU)”.

 

COLLEGAMENTI

Consiglio di Stato 5/21/2016, n. 6

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>