Questo articolo è stato letto 7 volte

"Phone center" e "Internet point" classificate, ai fini previdenziali, nel settore terziario

Con circolare n° 54/08, l’INPS ha comunicato che, le attività di "Phone center" e "Internet point" devono essere classificate, ai fini previdenziali ed assistenziali, nel settore terziario. Pertanto, i titolari/soci delle imprese che svolgono, in forma abituale e prevalente, le attività dei servizi di "Phone center" e "Internet point", sono tenuti all’iscrizione alla Gestione previdenziale per gli esercenti attività commerciali.

>> Circolare INPS 30 aprile 2008, n. 54Classificazione, ai fini previdenziali ed assistenziali, dei datori di lavoro del settore terziario. Chiarimenti. Attività di “Phone center” e “Internet point”. Modalità di classificazione. Obbligo di iscrizione alla gestione speciale esercenti attività commerciali dei titolari/soci delle suddette imprese

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>