Questo articolo è stato letto 7 volte

Piemonte: formazione obbligatoria per la somministrazione

La regione Piemonte, con una Comunicazione dell’8 febbraio 2012,  Prot. 0001835/DB1607 della Direzione Attività Produttive – Settore Programmazione del Settore Terziario Commerciale ha fornito precisazioni in merito a. “L.R. n. 38/2006 e s.m.i. art. 5 – D.G.R. n. 103 – 12937 del 21/12/2009. Formazione obbligatoria di aggiornamento rivolta ai titolari di esercizio in attività, o loro delegati nel comparto della somministrazione di alimenti e bevande”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>