Questo articolo è stato letto 10 volte

Polizia commerciale: quest’anno gli esperti rispondono direttamente ai tuoi quesiti

Anche quest’anno in primo piano, a Riccione, la regolamentazione del commercio e delle attività economiche in genere.

Le normative che si sono succedute vorticosamente negli ultimi anni, infatti, prevedono che, nella gran parte di casi, il cittadino che intende intraprendere un’attività commerciale, comunichi ed autocertifichi, lasciando poi all’amministrazione il compito di verificare e, se del caso, intervenire e sanzionare.

E’ evidente che ciò implica che la pubblica amministrazione sia in grado di svolgere la propria attività di controllo in modo efficiente.
Giovedì 24 settembre, dalle 10,00 alle 13,00, due delle migliori esperte in materia a livello nazionale, Elena Fiore e Miranda Corradi, dapprima analizzeranno le più rilevanti ed attuali problematiche interpretative della normativa vigente ripercorrendo la più significativa prassi del Ministero dello sviluppo economico, quindi si confronteranno con la platea rispondendo a quesiti ed affrontando casi pratici sulle questioni più scottanti in materia di commercio, somministrazione e tutela del consumatore.

Coloro che si iscriveranno alla sessione sono invitati ad anticipare il proprio quesito al seguente indirizzo email: convegni @maggioli.it

Clicca qui per consultare il PROGRAMMA PROVVISORIO 2015

 

OFFERTE RISERVATE AI GRUPPI:

Offerta 3×2
:
Ogni 2 quote d’iscrizione paganti dello stesso Ente, 1 omaggio


Oltre le 3 iscrizioni dello stesso Ente

preventivi personalizzati da richiedere alla segreteria organizzativa

 

Segreteria Organizzativa:
Tel 0541 628840 • Fax 0541 628768 
convegni@maggioli.it
www.legiornatedellapolizialocale.it
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>