Questo articolo è stato letto 23 volte

Puglia – Emanato il regolamento di attuazione della direttiva servizi

La Regione Puglia ha emanato il Regolamento regionale n. 3 dell’11 marzo 2011, di attuazione della direttiva 2006/123/CE del Parlamento europeo e del Consiglio relativa ai servizi di mercato interno, con riferimento ai procedimenti amministrativi in materia di attività commerciali.

Il provvedimento riguarda le procedure amministrative da attivare per l’insediamento di medie e grandi strutture di vendita, disciplinati dal regolamento regionale 28 aprile 2009, n. 7 “Requisiti e procedure per l’insediamento di medie e grandi strutture di vendita”, previsto alla lettera a) del comma 1 dell’art. 2 della l.r. 11/2003. Le norme del presente regolamento danno, inoltre, attuazione alle disposizioni del comma 4 bis dell’articolo 49 del Decreto Legge 31 maggio 2010, n. 78 convertito nella legge 30 luglio 2010, n. 122 recante: “Misure urgenti in materia di stabilizzazione finanziaria e di competitività economica”, nella parte in cui modifica l’art 19 della legge 241/90 e sostituisce la Dichiarazione di inizio attività con la Segnalazione certificata di inizio attività, SCIA.

Sono subordinate a SCIA le attività il cui avvio dipende esclusivamente dall’accertamento di requisiti e presupposti previsti dalle specifiche leggi di settore. La segnalazione certificata non si applica quando le leggi di settore subordinano l’inizio dell’attività a limiti, contingenti complessivi o specifici strumenti di programmazione settoriale inclusi i casi in cui gli atti di programmazione adottati dal Comune o dalla Regione non individuano contingenti numerici.

Poi, con determina dirigenziale n. 98 del 25 marzo 2011 è stata approvata la modulistica ai sensi della L.R. 11/2003 e dei R.R. n. 7/2009 e 3/2011.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>