Questo articolo è stato letto 4 volte

Puglia: nuova legge sull’agriturismo

La Regione Puglia ha emanato la nuova legge sull’agriturismo, che attende ora la definitiva approvazione del Consiglio regionale.
La nuova legge amplia l’attività dell’imprenditore agricolo che potrà esercitare non solo attività di ricezione e ospitalità ma anche commercializzazione e valorizzazione, fornitura di beni e servizi.
La sussistenza della connessione dell’attività agrituristica con quella agricola, infatti, è determinata dal confronto del tempo di lavoro destinato alle due attività.
L’attività agricola, si considera comunque prevalente, quando le attività agrituristiche interessano un numero non superiore a dieci ospiti.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>