» Argomento

acconciatore - domicilio del cliente

» Quesito

Gentile redazione, l'art. 2 della legge 17 agosto 2005, n. 174, al comma 3 statuisce che " l'attività di acconciatore può essere svolta anche presso ...la sede indicata dal cliente" ovvero, si presume, anche presso lo stesso domicilio dello stesso. Si chiede: - se tale attività puo essere svolta, senza un proprio locale, unicamente presso il domicilio del cliente o presso altra sede dallo stesso designata; - se tale attività può essere svolta solo occasionalmente o in via continuativa.

» Risposta

Il testo della risposta al quesito è disponibile solo per utenti abbonati al servizio