Questo articolo è stato letto 1.607 volte

Risoluzioni MISE – Somministrazione – Art. 126 TULPS – Consumo sul posto

Min_Sviluppo_Econ_11

Il Ministero dello Sviluppo economico diffonde alcune risoluzioni in materia di Somministrazione – Art. 126 TULPS – Consumo sul posto

 

Risoluzione n. 93204 del 13 marzo 2017 – Requisiti professionali – Diploma di qualifica di operatore di elaborazione dati – Associato in partecipazione presso agriturismo con somministrazione – Richiesta parere

La risoluzione risponde al quesito se un soggetto che ha svolto la sua attività lavorativa presso un agriturismo con attività di somministrazione di alimenti e bevande in qualità di associato in partecipazione, nonché un soggetto in possesso del diploma di qualifica di “operatore di elaborazione dati”, possano considerarsi in possesso del requisito professionale per l’avvio e l’esercizio di attività commerciali al dettaglio di generi alimentari e per la somministrazione di alimenti e bevande ai sensi dell’articolo 71, comma 6, lettere b) e c) del decreto legislativo 26 marzo 2010, n. 59.

Risoluzione n. 93204 del 13 marzo 2017

 

Risoluzione n. 93182 del 13 marzo 2017 – Requisiti professionali – Coadiutore in agriturismo – Richiesta parere

La risoluzione risponde al quesito se un soggetto che ha svolto la sua attività lavorativa presso un agriturismo con attività di somministrazione di alimenti e bevande in qualità di coadiutore (figlio del titolare) possa considerarsi in possesso del requisito professionale per l’avvio e l’esercizio di attività commerciali al dettaglio di generi alimentari e per la somministrazione di alimenti e bevande ai sensi dell’articolo 71, comma 6, lettera b) del decreto legislativo 26 marzo 2010, n. 59, anche in considerazione del fatto che i contributi previdenziali sono stati versati con riferimento all’attività di coltivatore diretto.

Risoluzione n. 93182 del 13 marzo 2017

 

Risoluzione n. 87588 del 9 marzo 2017 – Esercizio dell’attività commerciale al dettaglio in più unità immobiliari confinanti comunicanti tra loro – Quesito

La risoluzione  risponde al quesito se sia possibile svolgere un’attività commerciale al dettaglio in sede fissa in più unità immobiliari, confinanti e comunicanti tra loro con aperture, appartenenti a proprietari diversi.

Risoluzione n. 87588 del 9 marzo 2017

 

Risoluzione n. 87473 del 9 marzo 2017 – Quesito in materia di consumo sul posto di prodotti di gastronomia – Occupazione aree pubbliche

La risoluzione risponde al quesito sull’applicazione di un Regolamento comunale, con il quale si autorizza l’installazione di tavoli, sedie, pedane e gazebi in aree pubbliche esterne per la consumazione di prodotti gastronomici da parte di esercizi di vicinato ed imprese artigiane, quali macellerie-gastronomie, gelaterie, piadinerie.

Risoluzione n. 87473 del 9 marzo 2017

Risoluzione n. 66623 del 24 febbraio 2017 – Requisito professionale – Amministratore società

La risoluzione risponde al quesito se un soggetto, amministratore di una società S.R.L. operante nel settore dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande congiunta all’attività di intrattenimento e svago (sala giochi, VLT), possa essere considerato in possesso del requisito professionale per l’avvio e l’esercizio di attività di commercio al dettaglio di generi alimentari e per la somministrazione di alimenti e bevande ai sensi dell’articolo 71, comma 6, lettera b), del decreto legislativo 26 marzo 2010, n. 59.

Risoluzione n. 66623 del 24 febbraio 2017

Risoluzione n.66905 del 24 febbraio 2017 – Decreto legislativo n. 222 del 2016 – Abrogazione articolo 126 R.D. 18 giugno 1931, n. 773

La risoluzione fornisce alcuni chiarimenti in merito agli effetti conseguenti all’abrogazione dell’articolo 126 del TULPS.

Risoluzione n. 66905 del 24 febbraio 2017

 

 

PER APPROFONDIRE

manuale

Manuale delle attività commerciali ed artigianali

di Saverio LinguantiDaniela Paradisi

Il volume offre un quadro completo ed esaustivo della disciplina amministrativa sul commercio – sia nelle forme tradizionali che nelle varie forme speciali – e sulle attività artigianali, sulla base dei principi fondamentali che il legislatore nazionale ha approvato negli ultimi anni.

acquista_ora

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>