Questo articolo è stato letto 1 volte

Sala giochi. E’ illegittima l’ordinanza sindacale che prevede la “disattivazione” degli apparecchi da gioco oltre un determinato orario

Tribunale Amministrativo Regionale per il Piemonte, Sez. II, 20 maggio 2011, Sent. n. 00513/2011
Sala giochi. E’ illegittima l’ordinanza sindacale che prevede la “disattivazione” degli apparecchi da gioco oltre un determinato orario

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>