MAGGIOLI EDITORE - Ufficio commercio


Cessazione dell’attività di spettacolo e d’intrattenimento

E’ legittimo il provvedimento con cui il Comune ha ordinato la cessazione dell’attività di spettacolo e d’intrattenimento per il mancato conseguimento dell’autorizzazione ex art. 69 tulps in relazione all’avvenuta installazione di un gioco di grandi dimensioni (c.d. Playground).

 

Consulta la SENTENZA


www.ufficiocommercio.it