Questo articolo è stato letto 12 volte

Attività ricettive: le schedine degli alloggiati non devono essere conservate

Il Ministero dell’interno ha da tempo realizzato un servizio di invio telematico  delle schede di dichiarazione delle generalità delle persone alloggiate (art.109, comma 3, del TULPS), attraverso l’indirizzo internet https://alloggiatiweb.poliziadistato.it. La Questura di Ravenna, con nota nr.243 del 4 dicembre 2010 ha pertanto precisato che, successivamente all’attivazione della procedura informatizzata per la gestione degli alloggiati non vi è più l’obbligo della conservazione della schede presso la struttura ricettiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *