Attività di Tatuaggio e Piercing in Campania

Articolo di Michele Pezzullo

In Campania l’esercizio dell’attività di tatuaggio e piercing non è stato mai disciplinato da alcuna normativa; solo con una Deliberazione della Giunta Regionale dell’anno 2010 sono state individuate le modalità operative, le norme igienico sanitarie delle strutture e dei locali, nonché le abilitazioni e i requisiti soggettivi richiesti per gli operatori.

 

Continua la lettura dell’ARTICOLO

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.