ATTIVITA’ RICETTIVE  – Obbligo di notifica dei clienti all’autorità competente

Circolare Ministero dell’Interno 26/6/2015, prot. n. 4023

La circostanza che la locazione di appartamenti ammobiliati, ad uso turistico o altro, sia “pura” e limitata a periodi più o meno brevi è irrilevante rispetto al fine della norma, trattandosi in ogni caso di attività caratterizzata dall’essere rivolta al pubblico, in modo non episodico né occasionale, e dal fine di lucro, elementi questi che la rendono nella sostanza del tutto analoga, per le finalità di pubblica sicurezza,  alle altre tipologie di affittacamere, indipendentemente dalle specifiche previsioni regionali e locali in materia di turismo e di locazione ad uso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.