Questo articolo è stato letto 3 volte

Consiglio dei Ministri  – Approvato il codice del turismo

Il Consiglio dei Ministri del 7 ottobre 2010 ha approvato, in via preliminare, uno schema di decreto legislativo per il riordino e la semplificazione della normativa statale in materia di turismo, in attuazione della delega prevista dall’articolo 14 della legge n. 246 del 2005.
Con l’approvazione del codice, il Governo riconduce a sistema una situazione normativa complessa e frammentata, al fine di dare certezza ai consumatori ed operatori del settore.
Il decreto legislativo persegue infatti diversi obiettivi concorrenti, tra i quali quelli di assicurare la ripartizione degli interventi pubblici di settore per settori omogenei; garantire una moderna regolazione del mercato turistico in linea con le legislazioni europee; favorire la modernizzazione dell’erogazione dell’offerta turistica attraverso l’adeguamento della disciplina vigente alle migliori tecnologie informatiche, di sicurezza, di tutela ambientale;  prevedere incentivi e sostegni mirati per le piccole e medie imprese turistiche;  adottare strumenti di semplificazione e di riduzione degli adempimenti a carico degli operatori del settore.
Sullo schema saranno acquisiti i pareri del Consiglio di Stato e delle Commissioni parlamentari.

Fonte: www.governo.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *