Estetista: è lecito affidare la direzione tecnica dell’impresa in associazione in partecipazione

Il Ministero dello sviluppo economico, con  il parere n. 53305 del 1° aprile 2014  fornisce chiarimenti sulla possibilità di nominare quale responsabile tecnico dell’impresa un soggetto avente i requisiti previsti dalla legge n. 1/1990, legato all’impresa da contratto di associazione in partecipazione.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.