IL CASO – commercio su area pubblica – titolare – dele impresa

» Quesito

Un soggetto nato in Italia, ma attualmente residente in un paese extracomunitario, può avviare l’attività di commercio itinerante in Italia? Normativa di riferimento?

» Risposta

Dal momento che non è previsto alcun divieto si deve intendere che la cosa sia consentita, come indica l’articolo 3 del DL 138/2011 convertito con la L 148/2011; l’interessato comunque dovrà iscrivere al registro delle imprese l’azienda con una sede nel territorio nazionale e utilizzare un dipendente per lo svolgimento dell’attività. Il titolare non è obbligato a gestire direttamente l’azienda

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.