Questo articolo è stato letto 193 volte

IL CASO – distributore automatico – cannabis

Nel nostro Comune dei commercianti vorrebbero fare installare all’esterno della loro attività di bar un distributore automatico di Cannabis Legale (CBC). L’avvio di attività è soggetta a particolari requisiti/titoli autorizzatori oppure segue l’iter di semplice presentazione di SCIA per avvio esercizio di vendita mediante apparecchi automatici? E’ possibile che il Comune impedisca il commercio di questi prodotti e se sì quali sono le misure da adottare?

Vuoi conoscere la risposta dei nostri esperti? Continua a leggere QUI

 

PER APPROFONDIRE 

 

DISCIPLINA DEL COMMERCIO E DEI SERVIZI

Trimestrale di aggiornamento normativo e pratica professionale


Scopri il Nuovo Numero
 Scarica il Sommario

Non conosci questo Periodico? Scarica GRATIS un Fascicolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *