IL CASO – fuochi artificiali – verifiche – licenza

Durante la festa patronale gli organizzatori sono soliti chiedere l’autorizzazione per l’accensione di fuochi artificiali nelle strade cittadine.

Il Comune più volte ha negato l’autorizzazione motivando il diniego con la mancata distanza di sicurezza dal centro abitato.

Gli organizzatori replicano dicendo che nei paesi limitrofi l’accensione avviene puntualmente nei luoghi abitati.

E’ possibile autorizzare spettacoli pirotecnici in piazze e strade del centro abitato?

 

>> Leggi la risposta dei nostri esperti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.