Questo articolo è stato letto 246 volte

IL CASO – notificazioni – PEC

Stando alla normativa vigente, tutte le società e le imprese individuali devono avere un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) attiva, visto che tra le forme di notifica o comunicazione di tali atti rientra oggi anche la PEC, come ci si deve comportare se la ditta alla quale di deve notificare un atto o inviare una comunicazione non ha la PEC o la stessa non è valida?

Vuoi conoscere la risposta dei nostri esperti? Continua a leggere QUI

 

Immagine34

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *